Una Bombetta per amica


Per questo mese vi presento una creativa particolare, lei non ha uno shop online ma ha un sacco di idee e due manine d’oro in grado di sistemare un vecchio mobile o ricamare frutta e verdura su qualsiasi cosa (dalla banale maglietta allo scolapasta). Lei è Serena di Cappello a Bombetta, una persona splendida e anche una mia cara amica (si mi sto gongolando). L’ho conosciuta per caso un paio di anni fa ad un’icontro al fuorisalone di Milano.  Indossava una tshirt con un alieno, è stato subito amore.

 

Rivista_cucito_zero_finale.indd

 

Dietro Cappello A Bombetta trovate, Serena Scuderi. Romantica e nerd. Ama i fumetti e la fantascienza, i mostri e i merletti, smanettare al computer, le serie televisive. L’astronomia, e i cappelli. Sono una moglie e una mamma. Lavora nella musica da tanti anni ma ha un’altra grande passione: l’interior design, la decorazione e la creatività a 360°. Riciclo creativo e ricamo sono i suoi due superpoteri. Naviga in lungo e in largo per la rete alla ricerca di ispirazioni, suggestioni da poter condividere e reinterpretare nello stile inconfondibile e irriverente della Bombetta. Si cimenta in diversi DIY ( Do-It-Yourself, per chi non conosce il gergo tecnico): a volte le vengono bene, a volte un po’ meno: l’importante è provarci, sperimentare nuove tecniche… ce ne sono così tante!

Per questa occasione ho chiesto a Serena un tutorial un po’ diverso dal solito. Un piccolo Diy, facile e veloce e dei consigli di styling per le foto. Serena è anche blogger Casafacile, ho approfittato del suo gusto e della sue esperienza per “rubarle” qualche consiglio.

Ecco il suo tutorial!

IMG_3935

Avete presente quel copriletto a cui siete affezionate? Siete innamorate di quella fantasia ma le tarme hanno lasciato i loro segno trasformandolo in una fetta di Emmenthal? Ecco, questo è il caso del mio copriletto luna e stelle… buttarlo via? Giammai! E’ un verbo che la Bombetta non usa mai! Ma allora che fare? Semplice, recuperare la parte meno bucata per creare un cuscino double face perfetto per aggiungere un tocco di stile alla vostra camera da letto… o a qualunque stanza vi venga in mente 😉

Materiale:
•    Forbici da tessuto
•    Imbottitura
•    Macchina da cucire o ago e filo

19022739_10213193965073030_915601503_o
•    Ritagliare la Luna lasciando all’incirca un centimetro intorno al bordo per la cucitura
•    Utilizzare il ritaglio come forma per creare il retro
•    Mettere i due ritagli di stoffa dritto con dritto e cominciare a cucire lasciando uno spazio per l’imbottitura
•    Girare il cuscino, riempirlo e terminare la chiusura con un punto invisibile

E adesso lo styling: il bello di questo cuscino è che può essere utilizzato da entrambi i lati, a seconda del vostro mood… siete più lunari o stellari? Ho giocato sui toni degli azzurri e dei beige, che riprendono la tappezzeria retrostante ( Wood di Cole&Son, un classico). I cuscini abbinati sono di Maison Du Monde, mercatini e ricordi della nonna. Copriletto Ikea. Ve l’ho mai detto che di cuscini non se ne ha mai abbastanza?

IMG_3929

IMG_3933

IMG_3934

La mia passione per la Luna è cosa nota: sul comodino di recupero una stampa antica di una mappa lunare e un mio DIY con le fasi lunari realizzato con ritagli di pelle argentata.

Rivista_cucito_zero_finale.indd

Inoltre di recente Serena mi ha chiesto di rivedere il suo logo e l’impostazione del suo blog. Uno dei lavori che mi hanno impegnata nell’ultimo periodo e di cui sono molto felice, anche perchè fatto a 4 mani con Federica di Fii Design. Io ho messo la mia creatività e Federica ha creato il tutto.  Fate un giro sul suo blog e ditemi cosa ne pensate…

Al prossimo ospite!

 

One thought on “Una Bombetta per amica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.