Special Guest: Monila


Oggi sono felicissima di avere come ospite per la mia rubrica “special guest” Monila. E’ una delle mie “amiche virtuali”. Non ricordo benissimo se ho iniziato prima a seguirla su facebook oppure su instagram, sono certa che vi innamorerete di lei, di Barone, delle sue illustrazioni e creazioni. Il suo stile è fresco, ironico e romantico allo stesso tempo.  In cucina ho uno dei suoi simpaticissimi toast che ogni giorno mi augura “buon appetito”. Ora ve la faccio conoscere meglio.

15+-+1
Monila e Barone

Lei è Monila Valsecchi , da bambina disegnare era il suo gioco preferito , una passione che é cresciuta con lei. Quando disegna è nella sua dimensione..non le serve altro!
Ha un dalmata sorridente di 12 anni (e chi ha un dalmata sa di cosa sta parlando..ride davvero!) vive in Lombardia con suo marito e loro bambine.
Ama sfornare dolci e mangiarli, ama la musica che accompagna le sue giornate e momenti creativi e da qualche anno ha scoperto il cucito!
La sua materia é la ceramica , ha iniziato a dipingere la porcellana una ventina di anni fa ;
Dipinge il “terzo fuoco”, si chiama così perché la porcellana passa attraverso tre fasi ; una prima cottura per ottenere dall’argilla il biscotto grezzo , una seconda cottura dopo la smaltatura e infine dopo la decorazione con pigmenti in polvere micronizzata la terza cottura , a quasi 800 gradi , in forni per ceramica! Dopo averlo tanto sognato ha iniziato a lavorare l’argilla per creare ceramiche Monila Style! Le piace come si presenta al tatto , il suo odore , la trasformazione che subisce a contatto con l’aria e con il fuoco…la ceramica é magia! Ho un paio di sogni nel cassetto e li tengo stretti…
“If you can dream it you can do it” (Walt Disney)

image06

Monila ha creato un tutorial bellissmo e super semplice. Io l’ho adorato appena l’ho visto!

image05

Occorrente:

• cucchiai bamboo (li potete trovare da Flyngtiger) • pennelli misura 0-00 • colori acrilici • tovaglioli carini • filo di cotone o spago

image02

image03

Dipingere sui cucchiaini con il colore acrilico occhi,naso,bocca…capelli e nome di ogni invitato. Se non siete sicurissimi del disegno potete tracciare prima dei leggeri segni con dei pastelli colorati.

image04

Ora abbinate un tovagliolo simpatico e legate i cucchiani con dello spago o del nastro colorato. I vostri segnaposto sono pronti!

Io li trovo davvero deliziosi. Si possono usare anche come chiudi pacco per un regalo ed è un tutorial semplice da poter fare anche insieme ai bimbi! (ma avete notato il MIO cucchiaino???)

image08

Potete seguire Monila su instagram e facebook.

Se invece volete acquistare le sue creazioni la trovate su Alittlemarket e su Etsy. Inserendo il codice: PINKMONILA  avrete uno sconto del 10% (valido fino al 30 di aprile).

Io e Monila chiacchieriamo spesso e, finalmente,  dopo un sacco di tempo siamo anche riuscite a incontrarci! Eccovi la documentazione fotografica dell’incontro.

io_monila
Abbiamo provato a fare la foto senza occhiali ma rischiavamo di perdere la vista!

One thought on “Special Guest: Monila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.